Noi compagni di viaggio. Ma quale?

“Riprendo a camminare, ritrovo il mio passo. Il vento cala leggermente, poi riprende a sferzare. Ora mi percuote, ora mi spinge, e la sua onda sonora si solleva e si abbassa, in un ritmo sincopato che un amico pianista potrebbe …

Condividi su

Ortigia, come farsi conquistare da un luogo

A Siracusa ci sono finestre vista mare, librerie affollate, libraie ispirate e ispiratrici, lettrici e lettori generosi (anche da Pachino, Palazzolo Acreide, Belgio, Olanda…), ristoranti molto esotici e un po’ erotici, amici accoglienti, gatti impertinenti, sedie da leggere (o libri …

Condividi su

Pugni e carezze. Laura

Cara Alessandra,

il tuo libro è stato una serie di pugni nello stomaco ma anche di carezze. Era il giugno del 2017, a Pordenone alla libreria del viaggiatore Quo vadis?, rientrata da pochi giorni dalla “mia Francigena”, ancora li …

Condividi su

A Venezia, a Venezia! E poi a Udine

“Mi sono iscritta a un corso del Club alpino italiano: escursionismo in ambiente innevato. Le lezioni sono serali, poi ci sono le esercitazioni pratiche. Ci insegnano come andare in montagna in sicurezza. Ci spiegano perché cadono le valanghe, ci mostrano

Condividi su

Ci vediamo a Tolmezzo con Linda Cottino

Ospite speciale sarà Linda Cottino, giornalista con “un piede” nell’editoria: ha infatti diretto la rivista ALP e ha pubblicato nei Licheni di Vivalda Qui Elja mi sentite?, la ricostruzione romanzata della tragica spedizione femminile al Pik Lenin nel 1974. …

Condividi su