Il Messaggero (non) mente in cammino

IL FENOMENO

Lunghe distanze a piedi, pensieri in libertà, concentrazione sulla fatica e piccole pause. Poi, di nuovo in cammino. Non solo per allenare i muscoli. Ma per riabbracciare, scarponi bel saldi a terra, un’antica forma di incontro con se

Condividi su