Ortigia, come farsi conquistare da un luogo

A Siracusa ci sono finestre vista mare, librerie affollate, libraie ispirate e ispiratrici, lettrici e lettori generosi (anche da Pachino, Palazzolo Acreide, Belgio, Olanda…), ristoranti molto esotici e un po’ erotici, amici accoglienti, gatti impertinenti, sedie da leggere (o libri …

Condividi su

Pugni e carezze. Laura

Cara Alessandra,

il tuo libro è stato una serie di pugni nello stomaco ma anche di carezze. Era il giugno del 2017, a Pordenone alla libreria del viaggiatore Quo vadis?, rientrata da pochi giorni dalla “mia Francigena”, ancora li …

Condividi su

A Venezia, a Venezia! E poi a Udine

“Mi sono iscritta a un corso del Club alpino italiano: escursionismo in ambiente innevato. Le lezioni sono serali, poi ci sono le esercitazioni pratiche. Ci insegnano come andare in montagna in sicurezza. Ci spiegano perché cadono le valanghe, ci mostrano

Condividi su

La storia della mia Graziella

Non ho mai voluto disfarmi della mia bicicletta Graziella, la prima, quella con cui ho cominciato a pedalare. Non ricordo quando mi fu donata, però immagino che fu una sera, una delle sere in cui mio padre ritornava a casa, …

Condividi su

La neve, probabilmente

Ero a Bolzano nei giorni in cui la neve ha provocato 140 (140!) chilometri di coda sull’autostrada del Brennero e vari altri disagi. Alcuni  automobilisti saggi, invece di tornare subito alle loro destinazioni dopo le vacanze, avevano scelto di fermarsi …

Condividi su